NEWS



MI FORMO E LAVORO I CORSI

MI FORMO E LAVORO I CORSI

MI FORMO E LAVORO | Sede di svolgimento: Molfetta - Via Alba 2/8 - Durata corsi: 210 ore

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 080/3355408

I CORSI "MI FORMO E LAVORO" DEL CONSORZIO METROPOLIS

Assistenza all'anziano
Assistenza per l'infanzia
Tecniche di animazione ludico-creative per l’infanzia
Assistente asili
La mediazione interculturale
Assistenza alla persona
Addetto alle vendite
Gestione cassa e assistenza alla clientela
Il servizio bar
Organizzatore d'eventi
Marketing d'impresa
La promozione del territorio
Hostess specializzato - fiere e convegni
Organizzazione e gestione delle attività di segreteria
Segretaria d'azienda
Informatica per l'ufficio
Contabilità di base
Inglese base e intermedio
Progettare con i fondi europei
Progettazione sociale

COLLOQUI PER LA SELEZIONE DEI VOLONTARI - “OFFICINE RIABILITATIVE”

OFFICINE RIABILITATIVE

Comunicazione delle date e degli argomenti per la selezione dei volontari di Servizio Civile Nazionale per il progetto “Officine Riabilitative”.

I colloqui per la selezione dei volontari di servizio civile si svolgeranno nei seguenti giorni:

6 – 7 novembre 2018, presso la sede amministrativa del Consorzio Metropolis, in via Alba 2/8 a Molfetta (BA), secondo il seguente calendario:

VISUALIZZA IL CALENDARIO

Il colloquio verterà sui seguenti argomenti:

  • Colloquio motivazionale
  • Attività e obiettivi del progetto, conoscenza dell’ente
  • Principali normative in materia di Servizio Civile Nazionale

Si prega tutti i candidati di presentarsi muniti di documento di riconoscimento in corso di validità.

L’assenza dal colloquio nella data, ora e luogo di cui al presente avviso, verrà considerata quale espressa rinuncia dei candidati alla partecipazione alla selezione e, pertanto, gli stessi verranno considerati rinunciatari.

III EDIZIONE DEL PROGETTO - "DIPENDI DA TE"

DIPENDI DA TE

III EDIZIONE DEL PROGETTO

“DIPENDI DA TE”

giovedì 20 settembre - Sala degli Specchi - Comune di Bitonto - ore 16.30

Verrà presentata giovedì 20 settembre, alle 16.30, nella Sala degli Specchi del Comune di Bitonto, la terza edizione di “Dipendi da te”, il progetto ideato e promosso dal Piano Sociale di Zona Ambito Territoriale Bitonto – Palo del Colle, Capofila: Comune di Bitonto, in collaborazione con Asl Bari, e organizzato da Consorzio Metropolis, con Fanfara srl.

Il progetto ha come finalità la promozione della lotta alle dipendenze nel mondo giovanile, attraverso percorsi formativi da svolgersi negli Istituti superiori aderenti.

Dopo gli ottimi risultati raggiunti negli scorsi anni (ricordiamo il successo dell’evento finale della scorsa edizione che vide gli studenti impegnati nella realizzazione di uno spettacolo teatrale all’interno del concerto di Dodi Battaglia, nel Teatro Traetta), Dipendi da te torna con nuove prospettive di coinvolgimento dei ragazzi.

Alla presentazione interverranno: Michele Abbaticchio, sindaco di Bitonto, Luigi Paparella, presidente del Consorzio Metropolis, Carmela Elia, coordinatrice SER.D Bitonto – Palo del Colle, Packy Fanelli, amministratore di Fanfara srl, e gli studenti coinvolti in questa terza edizione.

Anticipiamo una novità di questa edizione: gli studenti quest’anno parteciperanno attivamente alla organizzazione della seconda edizione di “BiTalk”, la rassegna culturale diffusa, promossa dal Comune di Bitonto, che avrà per tema “I Sud del mondo”. Al centro del percorso formativo di “Dipendi da te 2018” c’è infatti la l’organizzazione di un evento a carattere culturale.

“DIPENDI DA TE – III edizione” impegnerà gli studenti di 6 istituti scolastici di Bitonto e Palo del Colle (Liceo classico Carmine Sylos, Istituto Tecnico Industriale A. Volta, Istituto professionale Gennaro De Gemmis, IPSSCST Tommaso Traetta, Istituto Tecnico Commerciale V. Giordano, Liceo Scientifico Galilei).

Tutti i dettagli dell’iniziativa saranno resi noti durante la conferenza stampa.

Allegati:
Scarica questo file (Locandina.pdf)Locandina 878 kB

IL CONSORZIO METROPOLIS INAUGURA ARCADIA

INAUGURA ARCADIA

Il 13 settembre il Consorzio Metropolis inaugura ARCADIA
la prima struttura residenziale terapeutico per minori in Puglia

Il Centro ARCARDIA è destinato al trattamento extraospedaliero di minori affetti dai disturbi dell’età evolutiva, con particolare attenzione all’Autismo, ai disturbi del neuro sviluppo, di personalità e condotta, della comunicazione e integrazione sociale.

Il Consorzio Metropolis ha raggiunto questo grande traguardo anche grazie all’impegno del fondatore – Michele Paparella – pioniere dei servizi assistenziali e riabilitativi della città di Molfetta che, dal lontano 1997 ha fortemente orientato l’attenzione della Regione Puglia a regolamentare l’accoglienza residenziale e semiresidenziale di Minori affetti dalle suddette problematiche. Regolamento che verrà disciplinato solo nel 2014, integrandosi ai servizi di neuropsichiatria infantile e rispondendo alle esigenze delle famiglie dei minori.

In onore del Dott. Michele Paparella, giovedì 13 Settembre dalle ore 16:30, ARCADIA (via Terlizzi n. 94) aprirà le sue porte. In tale occasione, sarà presentato il centro e alcune delle sue attività terapeutico-riabilitative di cui molti minori del territorio potranno beneficiare.

In particolare, l’atelier espressivo e creativo, realizzato da esperti in Arte Terapia e Musicoterapia, a testimonianza di percorsi di cura specifici e interventi assisiti con gli animali (IAA). Questi ultimi, saranno realizzati in un’area dedicata alla “Pet Therapy” con il supporto di esperti certificati dal Ministero della Salute.

“Senza entusiasmo non si è compiuto mai nulla di grande” e… questa Opera così grande non possiamo non condividerla con tutti voi.

Vi aspettiamo!

Allegati:
Scarica questo file (Locandina.pdf)Locandina 5607 kB

BANDO 2018 PER LA SELEZIONE DI VOLONTARI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale il 20 agosto ha pubblicato i bandi per la selezione di 53.363 volontari per la realizzazione di progetti di S.C.N. in Italia e all'estero. Per l'attuazione delle proposte progettuali valutate dalla Regione Puglia saranno avviati 1.331 volontari.
Il Consorzio Metropolis ospiterà n. 12 volontari presso le proprie sedi di Molfetta.

E' possibile inoltrare una sola domanda di partecipazione per un solo progetto di Servizio Civile, pena l’esclusione

LE PAROLE RITROVATE IN PUGLIA

LE PAROLE RITROVATE IN PUGLIA

Parole ritrovate in Puglia sono alla III edizione. Lo spirito del movimento è dare voce agli utenti affetti da disagio mentale, ai familiari, agli operatori, al mondo del volontariato e a cittadini attivi secondo il modello del fareassieme. Un approccio che valorizza paritariamente il sapere professionale e il sapere esperienziale di utenti e familiari e orienta le attività dei Dipartimenti a pratiche di co-produzione dei servizi prestati nelle varie aree di lavoro.

L'incontro è centrato sullo scambio di esperienze di fareassieme garantendo a tutti diritto di espressione e di intervento.

L'incontro è una tappa del Giro d'Italia 2018 che il Movimento nazionale Parole Ritrovate sta promuovendo in tutta Italia. Saranno presenti rappresentanti di altre regioni italiane e “transiterà” Mila Brollo, che sta attraversando l'Italia in bicicletta, da Lampedusa a Gemona del Friuli, come portabandiera del nostro movimento e dei suoi valori.

Programma
Ore 9:00 Registrazione dei partecipanti
Ore 9:30 Saluto delle autorità

Interventi
● Cultura e esperienze del fareassieme
● Buone pratiche per far entrare il fareassieme nei Servizi di salute mentale.
● Percorsi di Recovery. Gli utenti si raccontano attraverso esperienze di abitare, lavoro, benessere e altro ancora.

Ore 13:30 Chiusura lavori

c/o Oasi Lago Salso | Parco Nazionale del Gargano S.P. 141 delle Saline | Km. 7.200 – Manfredonia

Segreteria organizzativa
Centro Alda Merini – Associazione Psychè | e-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.| Tel 0884-510387 | ore 9:00 - 13:00

PAPA FRANCESCO A MOLFETTA

PAPA FRANCESCO A MOLFETTA

"la Parola di Dio fa così: libera, rialza, fa andare avanti, umili e coraggiosi al tempo stesso. Non fa di noi dei protagonisti affermati e campioni della propria bravura, ma dei testimoni genuini di Gesù nel mondo".
Ogni giorno i nostri operatori e educatori, da bravi testimoni di Gesù, accompagnano con umiltà bambini, disabili e anziani verso sorgenti di speranza, di gioia e di pace.

Leggi tutto...

UN GIARDINO PER LA CITTÀ DI MOLFETTA

IL PERCORSO DEI RICORDI

Dopo la presentazione ufficiale del progetto, in occasione dell'evento di Beneficienza tenutosi lo scorso 23 dicembre a Molfetta, con il noto artista Dodi Battaglia, il 2018 sarà un anno fondamentale per la realizzazione del GIARDINO ALZHEIMER denominato "IL PERCORSO DEI RICORDI".

Il progetto, sostenuto fortemente dall’associazione AUSER Molfetta, rappresenterà per la città di Molfetta un piccolo polmone verde, multifunzionale e terapeutico.

"In questi anni, - dichiara il presidente Dott. Luigi Paparella - nell'ottica di fornire al territorio servizi innovativi per la Terza Età e al contempo assistere i familiari di persone affette da demenza e patologie neurodegenerative, abbiamo realizzato diverse strutture residenziali e semiresidenziali.

Avendo analizzato i benefici che un GIARDINO ALZHEIMER può arrecare agli anziani e non solo, è partita la sfida!"

La realizzazione di tale progetto, servirà anche a ridurre i disturbi comportamentali di anziani affetti da demenza e, in particolare, il disorientamento spazio-temporale, il girovagare afinalistico (wandering); ridurre l’uso dei farmaci; rallentare e compensare il declino delle capacità funzionali e cognitive; stimolare le abilità residue.

Il Giardino Alzheimer, inoltre, sarà uno spazio di condivisione e integrazione, aperto a tutti, grandi e piccini.

"L'area individuata per la realizzazione del progetto sarà in Via Giovinazzo - Trav. Via Perluigi da Palestrina - conclude il Presidente - Tutti potranno contribuire alla realizzazione del progetto e, in occasione della Santa Pasqua, a fronte di una piccola erogazione liberale, si potrà ricevere un dolce Uovo Pasquale di produzione artigianale".

METROPOLIS INAUGURA A TRANI IRIS

METROPOLIS INAUGURA A TRANI IRIS

Metropolis inaugura a Trani IRIS: centro semiresidenziale terapeutico per l’età evolutiva

Il Consorzio Metropolis progetta e gestisce con il supporto delle cooperative consorziate, da oltre 20 anni sul territorio Regionale, servizi formativi, socio educativi, riabilitativi ed assistenziali, nell’ottica della promozione e della crescita della Comunità locale, in favore di minori e adulti, in situazioni di disagio sociale, patologie psichiche e disabilità psicofisiche. Metropolis, nell’ottica di estendere la rete dei servizi rivolti all’età evolutiva, ad oggi caratterizzati da Comunità Educative e un Centro Diurno specializzato nel trattamento di Disturbi Specifici dell’Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali (DSA e BES), il 23 febbraio, aprirà le porte del nuovo centro semiresidenziale terapeutico per l’età evolutiva: IRIS.

Il Centro, con sede a Trani, in Via Bonomo n. 9, accoglierà minori con disturbi psicopatologici, disabilità intellettiva con disturbi del comportamento, patologie della comunicazione, relazione e socializzazione e disturbi dello spettro autistico con la finalità di effettuare interventi educativi terapeutico-riabilitativi complessi e coordinati.

La struttura, articolata secondo protocolli e aree di intervento distinte e differenziate per patologia ed età degli ospiti avrà come obiettivo principale il migliorare della qualità di vita in una prospettiva che ritenga potenzialmente evolutivo tutto l’arco di vita.

Da lunedì 26 febbraio sarà possibile visitare il centro "Iris" dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 19:00. Per maggiori informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – www.metropolisconsorzio.it

A MOLFETTA CONTRO L'ALZHEIMER CON TANTE COCCOLE!

Il giorno 6 febbraio 2018, alle ore 19:30 i medici di medicina generale di Molfetta parteciperanno all’Open Day presso il Centro Diurno Integrato "Opera Santa Giustina", sito in Via Verni n° 7.

Durante la serata saranno presentati i servizi residenziali e semiresidenziali rivolti all’età geriatrica ed il potenziamento della rete dei servizi delle strutture del Consorzio destinate a persone affette da patologie neurodegenerative e demenza.

In particolare, l’impegno del Centro Diurno Integrato, teso alla diffusione delle più recenti competenze nell’ambito delle patologie neurologiche e a proporre interventi destinati a rendere qualitativamente migliori le condizioni di chi è stato colpito da una malattia neuro-degenerativa, sia esso paziente o caregiver (impegnato in un gravoso lavoro di cura).

Nel corso della serata, sarà possibile visitare la struttura e ricevere informazioni circa le terapie non farmacologiche nell’ambito del decadimento cognitivo erogate dalle figure professionali operanti nello stesso.

RELIQUIE DI GIUSEPPE MOSCATI A MOLFETTA

Le reliquie di SAN GIUSEPPE MOSCATI il giorno 16 Dicembre 2017 alle ore 9:00 sarà accolta presso la R.S.S.A. San Giuseppe Moscati di Molfetta.
In tale occasione, il Vescovo Domenico Cornacchia celebrerà la Santa Messa.

TI FIABO E TI RACCONTO | LE STRADE TI RIDONO

Inizia martedì 22 agosto lo storico festival "Ti Fiabo e ti Racconto" che sino al 24 agosto a Molfetta propone una edizione speciale interamente dedicata a "Le Strade che Ridono". Un ricco programma di eventi, ad ingresso gratuito, con compagnie ed artisti nazionali ed internazionali che invaderanno i luoghi d'arte e di aggregazione, il centro urbano, i quartieri storici e le periferie con spettacoli teatrali ed animazioni, cantieri creativi e laboratori.

Un'esplosione di eventi per bambini, famiglie e spettatori di ogni età che consolida, come da tradizione, il valore inclusivo della manifestazione per la città e per l'intera regione. Tre intere giornate e ben 22 luoghi differenti diventeranno inconsueti palcoscenici all'aperto invadendo le strade di sorrisi.

L'iniziativa sarà sostenuta dai volontari e educatori del nostro consorzio che, gestiranno gli spazi laboratoriali dedicati ai piccoli ospiti.

© MolfettaViva.it

NEWSLETTER DEL CONSORZIO METROPOLIS